Navigazione veloce

eTwinning

L’azione eTwinning nasce per consentire alle scuole di almeno due nazioni europee di realizzare un gemellaggio virtuale, lavorando a distanza grazie all’utilizzo delle nuove tecnologie. Gli obiettivi generali sono i seguenti:

  • integrare le TIC nell’insegnamento;
  • prendere coscienza di culture diverse;
  • motivare gli studenti;
  • incrementare l’interesse per la civiltà europea;
  • usare le TIC per accorciare le distanze;
  • approfondire la conoscenza di vari sistemi educativi nei diversi Paesi europei;
  • conoscere colleghi di vari Paesi e scambiare con loro idee in ambito pedagogico, riuscendo ad arricchire le proprie esperienze;
  • migliorare la conoscenza delle lingue europee.

Siti di interesse 


TEENS TODAY

Da Ottobre 2019 la nostra Scuola è impegnata in un nuovo progetto e-Twinning, condividendo con altre scuole europee (dalla Germania e dalla Romania) riflessioni su cosa significhi essere adolescenti oggi.

Tutta la programmazione dell’intero anno scolastico 2019-2020 nella classe III D ha come filo conduttore “gli adolescenti oggi”: gli studenti riflettono sull’adolescenza come un’età di transizione, sull’importanza delle relazioni, e sui problemi che si trovano ad affrontare quotidianamente. Riflettono su cosa significhi essere adolescenti in Italia, in Germania e in Romania, su differenze e somiglianze, confrontando idee, problemi, opinioni, sogni e lavorando in maniera collaborativa. Possono condividere, creare insieme, lavorare su wordwall per dare vita a una grande comunità sociale che sogna un mondo migliore per i futuri adolescenti.

COMPETENZE

  • competenza alfabetica funzionale – gli studenti sviluppano scrittura creativa nella loro lingua madre che diventerà la base per giochi nella lingua straniera
  • competenza multilinguistica – l’inglese è l’obiettivo principale di tutte le attività: uno strumento di comunicazione con i partner europei, di sviluppo di prodotti digitali, nonché oggetto di studio (per una grande esperienza e-Clil)
  • competenza digitale – attraverso la creazione di opere digitali
  • competenza personale, sociale e capacità di imparare ad imparare – gli studenti sviluppano l’autocoscienza lavorando con altri.
  • competenza in materia di cittadinanza – sono trasversali alcune idee e concetti come quelli di cittadinanza attiva, partecipazione, coinvolgimento e costruzione di un futuro sostenibile, valori democratici e diritti umani
  • competenza imprenditoriale – nella pianificazione e creazione di opere digitali in collaborazione, gli studenti sviluppano la creatività e la capacità di pianificare e gestire i processi
  • competenza in materia di consapevolezza ed espressione culturali – gli studenti condividono idee, opinioni e creazioni con gli studenti di un altro paese.

RISULTATI

E’ prevista la creazione di un sito web che raccoglierà tutti i prodotti digitali.

>> Scarica l’attestato di avvio per il progetto


EUROPEAN DREAMS

Da Gennaio 2019 la nostra Scuola è impegnata in un nuovo progetto e-Twinning, condividendo con altre scuole ed altri alunni i propri “Sogni”.

Tutta la programmazione dell’intero anno scolastico 2018-2019 nella classe III D ha come filo conduttore “i sogni”: gli studenti riflettono sull’importanza di sognare, di avere obiettivi da raggiungere per andare avanti e iniziare a vivere piuttosto che sopravvivere. Possono confrontare i loro sogni con i sogni degli altri studenti europei e lavorare in modo collaborativo per allargare i propri orizzonti attraverso scambi culturali. Possono immaginare, sognare, creare, esplorare le idee dei grandi sognatori e condividere opinioni con studenti provenienti da un’altra nazione europea (nel nostro caso la Germania). Il tutto per dare vita a una grande comunità sociale che sogna un mondo migliore.

COMPETENZE

  • competenza alfabetica funzionale – gli studenti sviluppano scrittura creativa nella loro lingua madre che diventerà la base per giochi nella lingua straniera
  • competenza multilinguistica – l’inglese è l’obiettivo principale di tutte le attività: uno strumento di comunicazione con i partner europei, di sviluppo di prodotti digitali, nonché oggetto di studio (per una grande esperienza e-Clil)
  • competenza digitale – attraverso la creazione di opere digitali
  • competenza personale, sociale e capacità di imparare ad imparare – gli studenti sviluppano l’autocoscienza lavorando con altri.
  • competenza in materia di cittadinanza – sono trasversali alcune idee e concetti come quelli di cittadinanza attiva, partecipazione, coinvolgimento e costruzione di un futuro sostenibile, valori democratici e diritti umani
  • competenza imprenditoriale – nella pianificazione e creazione di opere digitali in collaborazione, gli studenti sviluppano la creatività e la capacità di pianificare e gestire i processi
  • competenza in materia di consapevolezza ed espressione culturali – gli studenti condividono idee, opinioni e creazioni con gli studenti di un altro paese.

RISULTATI

E’ prevista la creazione di un sito web che raccoglierà tutti i prodotti digitali.

>> Scarica l’attestato di avvio per il progetto

>> Vai al sito web del progetto

>> Vai alla bacheca di lavoro

>> Certificato di qualità del docente

>> Certificato di qualità dello studente

>> Certificato di qualità europeo


FAIRY TELLING – FAVOLE, FIABE, MITI E RACCONTI DEL MONDO

Da Gennaio 2018 la nostra Scuola entra in Europa: Italia e Romania sono i due partner per il primo progetto eTwinning approvato dall’Unità Nazionale.

Il progetto condiviso parte da tre idee principali: inclusione, flessibilità, ricerca-azione. Il senso dell’esperienza è quello di creare uno spazio fisico e virtuale che si confronti “oltre la propria scuola”, in cui ognuno (docenti e discenti) racconti se stesso, condivida ” l’altro fuori da sé ” in un progetto laboratoriale comune. Docenti e studenti saranno impegnati nella costruzione di un CDD (Contenuto Didattico Digitale) incentrato sul tema “Fairy Telling”: favole, fiabe, racconti fantastici e miti. In un approccio interdisciplinare la tematica sarà affrontata in forma laboratoriale dalle diverse discipline. Studenti e docenti dei due paesi saranno impegnati nello scambio di nuove idee e di materiali. Il confronto e la condivisione tra studenti e docenti partner avverrà attraverso l’utilizzo della lingua inglese e dei tool tecnologici on-line messi a disposizione da eTwinning all’interno del Twinspace.

Il percorso prevede l’acquisizione delle competenze-chiave europee in quanto tutte interdipendenti e trasversali volte alla realizzazione personale ed emozionale, alla cittadinanza attiva e alle scelte consapevoli, allo sviluppo del pensiero critico e divergente, alla risoluzione di problemi, alla pianificazione del proprio Progetto di vita, all’inclusione sociale e all’occupazione. Il Principale approccio per l’insegnamento delle competenze-chiave (Raccomandazione del Parlamento europeo per l’Apprendimento Permanente 2006) è attraverso l’erogazione di ambienti didattici interattivi, nei quali i discenti possano impegnarsi in attività pratiche e basate sull’indagine e attraverso la promozione di apprendimenti collaborativi e multidisciplinari, nei quali i discenti, in un contesto didattico sociale, si impegnino nell’apprendimento attivo in situazioni di vita reale.

>> Scarica l’attestato di avvio per il progetto

>> Visiona la nostra bacheca di lavoro

>> Esplora con noi il sito “Fairy Telling” che raccoglie tutti i lavori digitali

 


MY TOWN – E-TWIN… A PLACE TO GROW TOGETHER

Da Settembre 2018 la nostra Scuola collabora ad un secondo progetto e-Twinning, condividendo con altre scuole ed altri alunni informazioni sulla propria città.

Tutta la programmazione dell’intero anno scolastico 2017-2018 nella classe II D ha come filo conduttore “la città”: gli alunni sviluppano gli obiettivi di conoscenze e competenze realizzando prodotti digitali sulla città in generale prima e su quella di Londra poi. Infine, interfacciandosi  con gli alunni delle altre scuole, sviluppano prodotti digitali sulla città di Pagani.

Queste in breve le attività:

  • approfondimento del lessico della città attraverso lo sviluppo di giochi interattivi,
  • creazione di immagini interattive corredate da quiz sulla città di Londra,
  • creazione di fumetti digitali per lo scambio di informazioni in città,
  • creazione di presentazioni multimediali basate su confronti tra città diverse per approfondire l’aspetto grammaticale relativo ai comparativi e superlativi
  • design e sviluppo di brochure digitali sulla città di Pagani e sul principale evento folkloristico (la Madonna delle galline).

Gli alunni sono i veri protagonisti di tutta l’esperienza, i “digital makers” coinvolti in un processo di costruzione della propria conoscenza e di condivisione e pubblicizzazione dei propri “capolavori”.

La vera didattica laboratoriale per competenze mira a porre l’alunno al centro del processo di costruzione del proprio sapere in maniera collaborativa, scambiando idee, opinioni e materiali con alunni della stessa classe e alunni di classi e scuole diverse.

>> Scarica l’attestato di avvio per il progetto

>> Visiona la nostra bacheca di lavoro